News Center

Development National teams 01.02.2019

Nuovi volti per le nostre squadre nazionali giovanili

Lo staff delle diverse squadre nazionali giovanili avrà diversi cambiamenti nelle prossime settimane: lo staff è un po’ mutato in quanto diverse nomine si sono ufficializzate recentemente. Sia nei maschi che nelle femmine arrivano nuove persone alle quali auguriamo il benvenuto.

Iniziamo con le squadre maschili.

La U16 maschile registra l’arrivo, come allenatore capo, di Cristiano Ianniti.

Cristiano, italiano, è responsabile tecnico del movimento giovanile del Centro di formazione delle speranze del Massagno dal 2013 ed è stato anche assistente allenatore della prima squadra nel 2014-2015 e nel 2016-2017.

Sotto la sua direzione tecnica il Massagno ha vinto il titolo nazional U19 nel 2016, U14 nel 2017 e U15 nel 2018 e alcuni giocatori fanno parte del contingente della prima squadra.

La sua esperienza servirà ai ragazzi che quest’estate saranno impegnati negli Europei del gruppo B dal 9 al 17 agosto a Podgorica (Montenegro). Sarà un girone difficle in quanto oltre alla nazionale locale ci saranno anche l’Ucraina e la Bielorussia., un’esperienza unica che servirà ai nostri ragazzi per migliorare.

Per quanto riguarda la nazionale U18 non ci saranno cambiamenti visto il buon lavoro svolta la scorsa stagione da Marco Albanesi e Matteo Miglio che sono stati confermati alla guida di una nazionale che giocherà dal 27 luglio al 4 agosto a Oradea in Romania. Si presentano senza grandissimi obbiettivi ma con grande fierezza e voglia.

Anche le squadre femminili registrano alcuni cambiamenti a livello tecnico.

Per le U16 è Julien Mahé che prende le redini della squadra. Giovane coach diplomati e specializzato nella formazione di giovani talenti, opera attualmente in Francia come allenatore U18 e assistente al Centro di Formazione a Limoges. Julien, di professione preparatore fisico ee fisioterapista, sarà assistito da Valérie Barbe, attualmente responsabile del movimento giovanile dell’Helios e responsabile tecnico dell’AVSBA. La sua esperienza nel basket femminile svizzero gli permetterà di interpretare al meglio il ruolo di assistente.

Questa nuova coppia sarà confrontata al più alto livello europeo : le ragazze parteciperanno quest’estate impegnate a Sofia in Bulgaria dal 15 al 24 agosto 2019. Un’occasione per le giovani ragazze per un confronto ad alto livello.

Per quanto riguarda le U18 ha scelto, come per i maschi, la continuità per allenare questo gruppo promettente. Domenico Marcario come allenatore e Céline Bruegger. Domenico, allenatore a Sion è stato fino a oggi l’assistente della nostra nazionale maggiore. È pure allenatore nazionale del 3x3. Céline portrà la sua esperienza nel basket femminile, essendo allenatrice dell’Elfic Friburgo in LNB e nella U20.

Le U18 si recheranno quest’estate in Macedonia, a Skopje, per giocare gli europei del gruppo B dal 5 al 14 luglio 2019.Una competizione di livello e interessante che al di là del risultato porterà esperienza che é il punto più importante per la nostra nazionale.

Auguriamo al nostro staff tecnico, a nome di tutta la Federazione, il benvenuto e un bocca al lupo per le prossime scadenze che si stanno avvicinando a grandi passi.

Questo ti potrebbe interessare

Main partners
Official partners
Official suppliers
Media partners