News Center

Development Swiss Basketball Youth 09.04.2020

Annullati tutti gli Europei giovanili 2020

Il consiglio di amministrazione di FIBA Europe si è riunito martedì per discutere e prendere decisioni sugli eventi futuri. La riunione, che si è svolta in video conferenza, era presieduta dal presidente di FIBA Europe Turgay Demirel, in presenza del presidente della FIBA Hamane Niang, del segretarion generale FIBA Andreas Zagklis e del direttore esecutivo FIBA per l'Europa Kamil Novak.


TABELLA DI MARCIA POST-COVID-19

In apertura di seduta M. Demirelh a annunciato la creazione di una tabella di marcia FIBA Europe Post-COVID-19. Il progetto valuterà minuziosamente la situazione attuale in Europa e preparerà le linee direttrici sul modo di rimettere il basket europeo sulla buona strada. Verrà presentato il occasione del prossimo Consiglio in maggio. M. Demirel ha dichiarato:

“Sono mlto fisucioso che potremo lavorare assieme al fine di risolvere i problemi che questa crisi ha causato”.


CAMPIONATI GIOVANILI

Tenuto conto della situazione critica in tutta Europa a causa della pandemia e allo scopo di proteggere la salute e la sicurezza dei giovani sportivi, allenatori, uffiiali e sostenitori, il Consiglio ha deciso, in ragione del numero elevato di eventi, di annullare i 16 Campionati d'Europa FIBA di quest'estate.

L'annullamento degli eventi significa:

  • Tutti gli ospitanti del 2020 dovranno avere la precedenza per accogliere il medesimo torneo nel 2021 se lo desiderano. In caso contrario verrà aperta una procedura di candidatura secondo il calendario abituale in autunno 2020.;
  • Nessuna promozione / relegazione in nessuna categoria;
  • Le squadre della Coppa del Mondo di basket FIBA U19 maschili 2021 si qualificheranno utilizzando la classifica mondiale FIBA per i giovani;
  • Le squadre della Coppa del Mondo FIBA u 19 femminili 2021 si qualificharanno utilizzando la Classifica mondiales FIBA per le giovani;
  • Le iscrizioni a tutti i campionati d'Europa giovanili si faranno nel 2021 in quanto le Federazioni registreranno le squadre in funzione del valore delle rispettive generazioni e della situazione finanziaria. In seguito si procederà a un nuovo sorteggio per il 2021.


CAMPIONATI DELLE PICCOLE NAZIONI

I Campionati delle piccole nazioni maschili e femminili 2020 previsti quest'estate sono pure stati annullati. La Commissioni delle piccole nazioni si riunirà per definire la migliore opzione per loro e presentarla alla prissima rihnione del Consiglio in maggio.


FIBA EUROBASKET ED EUROBASKET FEMMINILE

Il Consiglio ha esaminato in dettaglio le opzioni riguardanti l'EuroBasket FIBA dell'anno prossimo e l’EuroBasket FIBA femminile, dopo il rinvio dei Giochi Olimpici.

M. Demirel ha sottolinato l'importanza dei due avvenimenti faro di FIBA Europe e ha propsto di esaminare con cure tutte le opzioni.

I due campionati verranno presentati al comitato esecutivo della FIBA giovedì, valutando il loro possibile impatto sul calendario della FIBA, prima che FIBA Europe consulti il COL e prenda una decisione.


COMPETIZIONI DI CLUB

Per quanto riguarda le tre competizioni di club FIBA Europe 2019-2020 che sono state sospese fino a fine stagione (EuroLeague féminine; EuroCup féminine; FIBA Europe Cup), il consiglio a reputato che la migliore opzione reale per arrivare a una chiusura soddifacente di queste tre competizioni sono tornei di fine stagione asettembre o ottobre 2020 nei seguenti formati: una Final 4 per la FIBA Europe Cup; una Final 8 per l'Eurolega femminile e una Final 8 per l’EuroCup femminile. Ogni torneo verrà organizzato in un solo luogo. La Francia è candidata per la Final 8 dell'Eurolegae femminile.

La FIBA Europe consulterà tutti club, le Federazioni nazionali così come l’ULEB per provare ad arrivare a un consenso fra tutte le parti coinvolte prima di una decisione del Consiglio in maggio.


FINANZA

Allo scopo di attenuare al minimo l'effetto finanziario indotto dall'annullamento degli eventi estivi il Consiglio ha convenuto che FIBA Europe pagherà integralmente le spese di partecipazione dei giovani agli aventi per tutte le Federaziini nazionali.

M. Novak ha dichiarato a proposito della decisione:

“Abbiamo pensato che era importante sostenere le nostre federazioni nazionali in questo periodo di crisi e di dare loro almeno una parte dei mezzi per rilanciare con successo le loro attività giovanili al termine della crisi.”

FIBA Europe terrà pure aperta una linea con tutti gli organizzatori degli aventi di quest'estate per quanto riguarda le tarfiffe e le prospettive fino al 2021.

In Consiglio ha convenuto che un approccio leggermente differente era necessario a riguardo del programma del Fondo di sviluppo per i giovani. Il finanziamento dei progetti proseguirà anche se il loro versamento sarà ritardato a causa della crisi attuale.

FIBA Europe seguirà tutti gli sviluppi a il loro impatto sul programma verrà valutato dal Consiglio nel quadro della tabella di marcia post-COVID-19.


ASSEMBLEA GENERALE

L’assemblea generale di FIBA Europe, inizialmente prevista il prossimo maggio a Vilnius in Lituania, è stata spostata all'autunno 2020. La data definitiva verrà confermata in occasione della prossima riunione del consiglio di amministrazione.


Fonte: https://www.basketeurope.com/livenews-fr/500942/la...

Questo ti potrebbe interessare

Main partners
Official partners
Official suppliers
Media partners