Menu

News Center

National teams SB League Women 15.11.2020

5x5 Women National Team : A lungo sotto nel punteggio, la nostra nazionale si è infine imposta contro l’Estonia

Bella vittoria della nostra nazionale contro l’Estonia questo sabato nella bolla di Sarajevo in occasione del secondo incontro di questa finestra di novembre. Le svizzere hanno confermato il loro successo ottenuto nel 2019 al Saint-Léonard contro le stesse avversarie. Non è stato facile per le nostre giocatrici, che hanno fatto prova di grande solidarietà e spirito di squadra per rimontare da una situazione che sembrava compromettente, quando si trovavano sotto di 11 punti nel terzo quarto. Un successo che premia un gruppo che ci ha sempre creduto e che, nonostante non fosse una partita perfetta, si è tolto qualche soddisfazione con rosa privata di alcune giocatrici titolari. Un inizio di partita molto teso, con una formazione elvetica che è stata la maggior parte del tempo in vantaggio. Uno scarto che avrebbe potuto essere ancora maggiore se non fosse stato per i rimbalzi offensivi cocessi alle avversarie. 6 a 9 dopo 10 minuti di gioco, con tendenza ad abusare del tiro da fuori. Le giocatrici di Domenico Marcario hanno potuto contare fino a 7 punti di vantaggio, 6 a 13, prima di cadere in un passaggio a vuoto che gli è costato un parziale di 8 a 0, permettendo alle estoni di passare in vantaggio due minuti più tardi, 14 a 13. Hanno poi comunque ripreso la testa del match 16esimo, 17 a 20. In seguito, secondo passaggio a vuoto delle nostre ragazze che hanno lasciato troppi tiri aperti alle loro avversarie, sommati alle palle perse e ad una brutta percentuale al tiro. Parziale di 13 a 1 e 30 a 21 a 40 secondi dalla fine del primo tempo. Un ultimo canestro segnato da Meline Franchina ci ha ridato un po’ di ossigeno prima della pausa, 30 a 23. Le svizzere sono poi rientrate in campo con idee più chiare, mostrandosi più aggressive in fase offensiva e gestendo meglio i rimbalzi. Tuttavia, le estoni sono rimaste in testa, anche grazie a qualche distrazione difensiva delle svizzere, ed hanno potuto aumentare il loro vantaggio fino a 11 punti, 42 a 31 al 27esimo. La svolta della partita sono stati probabilmente gli ultimi 3 minuti del terzo quarto, dove le svizzere non hanno sbagliato neanche un tiro e sono dunque tornate sotto di soli 4 punti, 47 a 43 prima dell’inizio del money time. Le ragazze sono tornate a crederci, ma al 34esimo c’erano ancora 8 lunghezze che le separavano dalle avversarie, 54 a 46. Hanno dunque dato il tutto per tutto e a 2 minuti e mezzo dalla fine sono passate davanti grazie ad una tripla di Charlotte Kohler, 56 a 57. Le svizzere hanno saputo tenere botta fino alla fine, mostrandosi solide dalla linea del tiro libero. Vittoria finale per 63 a 60. Segnaliamo la bella prova di Charlotte Kohler, decisiva nel secondo tempo, 20 pts, 6 rbds. Evita Herminjard ha pure contribuito molto nel secondo tempo grazie al suo playmaking ed alla sua abilità nello sfruttare i pick-and-roll. Menzione speciale anche per Anissa Toumi, molto presente su entrambi i lati del campo, e Nadia Constantin.

Estonia - Svizzera 60-63 (30-23) (6-9)(24-14)(17-20)(13-20)

Estonia
SEPP M. (13), ANDERSON M. (12), POKK M. (8), SVILBERG H. (0), PIIBUR B. (4), LILLEALLIK J. (0), MESILA-KAARMANN L. (6), VAINO E. (0), OINITS M-L. (3), KOSAREVA S. (2), PULK J. (12)

Svizzera
STREUN T. (0), SIMIONI G. (0), CONSTANTIN N. (11), KOHLER C. (20), RUGA E. (5), MARIE C. (0), CHARDON E. (2), FRANCHINA M. (6), HERMINJARD E. (8), TOUMI A. (11)

Altri risultati

Bosnia - Russia 68-72

Classifica

1. Russia 4 3 1 7pts
2. Bosnia 4 3 1 7pts
3. Svizzera 4 2 2 6pts
4. Estonia 4 0 4 4pts

-> Dettagli della partita

Main partners
Official suppliers
Media partners
2020 © Swiss Basketball